Input your search keywords and press Enter.

Cosa fare nel weekend: ecco i nostri consigli

Un altro weekend, tanti nuovi progetti, se vi trovate tra Napoli e Nola questi nostri consigli potrebbero tornarvi utili.

SAGRE E MOVIDA

Tante le serate free del centro storico di Nola e dell movida a Napoli, troverete ciò che cercate, soprattutto di venerdì, nel corso Tommaso Vitale e nella zona Baretti a Napoli. Per un’organizzazione poi mirata, in ogni caso, segnaliamo la serata del Lucky Charm a Nola di venerdì 24, musica live a cura della band 7 Rewind. Per gli amanti delle sagre, invece, consigliamo a San Sebastiano al Vesuvio la Sagra del soffritto e salsicce e friarielli.

CONCERTI

Per questo weekend di musica consigliamo il concerto gratuito di Enzo Avitabile e dei Cugini di Campagna, rispettivamente, il 24 ed il 25 gennaio a Sant’Antonio Abate in occasione della 41esima edizione della Festa della Porchetta.

CINEMA

Due i film in sala in questo weekend che vi consigliamo: “1917“, imperdibile nuovo film bellico diretto da Sam Mendes (in programmazione al The Space del Vulcano Buono), e “Figli“, l’ultima commedia con Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea (in sala sia al The Space che al Multisala Savoia di Nola).

TEATRO

Una vasta scelta in questo weekend per chi sceglierà di dedicarsi una serata a teatro, con spettacoli fino al lunedì: “I Giganti della Montagna“, mirabile opera di Pirandello portata in scena per l’ultimo weekend al Teatro Mercadante di Napoli da Gabriele Lavia;Perfetta“, spettacolo di Geppi Cucciari in scena il 27 al Teatro Diana di Napoli; in conclusione anche “Sento la Terra Girare“, opera di e con Teresa Mannino al Teatro Augusteo di Napoli sempre il 27 gennaio.

MOSTRE

Ultimo weekend in rassegna per la mostra “Vincendo il tempo” di Riccardo Dalisi al Mann di Napoli. Un racconto dell’antico grazie alle opere di rame, ferro battuto, ottone. Un percorso di oltre trenta opere, tra sculture, opere di design, mosaici e bozzetti. A Nola, invece, il Seminario Vescovile e la Pro Loco, in occasione della Giornata della Memoria 2020, organizzano mostre e spettacoli al Seminario sabato 25 per ricordare l’orrore dell’Olocausto. Protagonisti, tra i tanti, gli Showup, Eirene Campagna, Gigino Nostrale (QUI il programma completo).