Input your search keywords and press Enter.

Cosa fare nel weekend: ecco i nostri consigli

Ecco un altro weekend. Come al solito, nel Nolano e in provincia di Napoli, sono tante le opzioni. Ecco alcuni consigli che potrebbero aiutarvi.

SERATE

Tante, come al solito, le serate free nelle vie del centro storico di Nola e di Napoli: sono consigliate. Per quanto riguarda la musica live, invece, torniamo a consigliarvi il Freqency a Pomigliano: venerdì 17 in programma la serata “Italians do it better” (hit italiane), mentre sabato 18 sarà la volta della serata revival anni ’90-canzoni cartoon. Infine, un piccolo consiglio sul beverage: il rum Matusalem Gran Reserva 15 (QUI la recensione).

CONCERTI

È il weekend di Giorgia: la nota cantante sarà in scena domenica 19 al Palapartenope di Napoli. Nel weekend, inoltre, sono consigliati gli appuntamenti con Sal Da Vinci al Teatro Diana. Attenzione però anche agli eventi di inizio settimana prossima: Raphael Gualazzi al Teatro Augusteo (22 maggio) e i Negrita, sempre all’Augusteo ma il 23 maggio.

CINEMA

Per questo weekend consigliamo le pellicole “John Wick 3” e “Dolor y Gloria” (ultimo film di Almodovar con Banderas e Penelope Cruz): li troverete entrambi in programmazione al The Space nel Vulcano Buono.

TEATRO

Venerdì 17 maggio va in scena al Teatro Augusteo la bravissima Lina Sastri. In alternativa consigliamo lo spettacolo “Them e Us” al Teatro Bellini: uno spettacolo di danza moderna ad opera la compagnia inglese fondata da Michael Nunn e William Trevitt, storici danzatori del Royal Ballet di Londra.

MOSTRE

Grande attesa per la Notte Europea dei Musei, sabato 18 maggio. A Napoli sono consigliati gli eventi a partire da 1 euro al MANN (da non perdere la mostra di Canova, già consigliata in precedenza) e le passeggiate serali agli scavi di Ercolano; a Nola è fortemente consigliata la partecipazione agli eventi gratuiti organizzati dalla Pro Loco e dall’Associazione Meridies nel Museo Archeologico e nel Museo Diocesano (QUI il programma completo). Consigliate anche le due nuove mostre a Saviano di Carmine Ciccone e Pietro Mingione (ne abbiamo parlato QUI).