Input your search keywords and press Enter.

Volley maschile, la McDonald’s Nola si prepara alla trasferta di Salerno

Tornano in campo i ragazzi della McDonald’s Nola. Questo pomeriggio alle 18:30 sul difficile campo dell’Indomita Salerno, il team allenato da coach Rino Alfieri sarà impegnato nella sfida valida per la nona giornata del Girone B del campionato di serie C maschile. Dopo il doppio ko incassato nel ponte dell’Immacolata contro Ischia e Solopaca (recupero della prima giornata), la McDonald’s maschile vuole assolutamente tornare a muovere la classifica mettendo in cascina qualche prezioso punticino salvezza. Di fronte ai ragazzi del Nola Città dei Gigli a.s.d. ci sarà l’Indomita Salerno, team molto temibile, attualmente terzultimo con una solo lunghezza di vantaggio sulla McDonald’s. Riposano invece la prima squadra femminile che tornerà in campo il 20 dicembre a Pontecagnano contro il Volley Project, e la serie D femminile (progetto giovani) che al pari della serie C, tornerà in azione il 20 dicembre sempre a Pontecagnano contro le parietà del Volley Project.

Un vero e proprio match salvezza è dunque quello in programma questo pomeriggio a Salerno. Una partita da affrontare con massima concentrazione e fame agonistica, come sottolineato dal capitano bruniano, Vittorio Pasciari: “Stiamo lavorando bene, con massima serenità ed entusiasmo – ha esordito il palleggiatore della McDonald’s Nola – e pertanto siamo sicuri che i risultati arriveranno. Oggi affrontiamo una diretta concorrente per la salvezza contro cui vogliamo far bene e soprattutto conquistare punti per muovere una classifica che al momento ci vede al penultimo posto. Non dobbiamo lasciarci scoraggiare ma piuttosto compattarci per provare sin da subito a voltare pagina. La società e lo staff tecnico stanno facendo grossi sacrifici al nostro fianco – ha concluso Vittorio Pasciari – è nostro dovere dare il massimo in campo”.

Continua il momento positivo del settore giovanile targato Nola Città dei Gigli a.s.d. L’Under 18 griffata McDonald’s ha infatti battuto a domicilio il VB70 con l’ennesimo 3-0 stagionale. Risultato rotondo che consente alle bruniane di volare sempre più in testa al girone B della prima fase provinciale del massimo campionato giovanile regionale.

(Comunicato Stampa)