Input your search keywords and press Enter.

Volla: minorenni sparano con una pistola, poi risultata finta

Tre giovanissimi sono stati sorpresi dai carabinieri di Volla mentre sparavano con una pistola, poi risultata essere a gas, privata del tappo rosso e caricata a pallini. I giovani, residenti a Volla, Pollena Trocchia e Barra, si aggiravano per le strade con la pistola. Alla vista dei militari, i giovani hanno gettato l’arma in una siepe ma sono stati scoperti. I minori sono stati identificati dai militari e affidati ai genitori. Uno di loro è già noto per molestie nei confronti di coetanei compiuti insieme a 2 amici in una scuola media di Volla (i fatti risalgono a 2 anni fa). Tra le vittime di quelle molestie ci furono anche insegnanti e personale non docente.