Input your search keywords and press Enter.

Vigilia di sangue a Parete: 14enne sparato alla testa, è grave

Sangue e paura nel giorno della Vigilia di Natale in Campania. Un 14enne è stato infatti raggiunto da un proiettile alla testa mentre era seduto con gli amici intorno ai tavolini di un bar di Parete, in provincia di Caserta. Il colpo è stato esploso da un balcone ma non è chiaro se sia stato sparato a caso o con premeditazione. Il proiettile si è conficcato nel cranio, il giovane è stato ricoverato dapprima al Moscati di Aversa e poi trasferito d’urgenza all’ospedale di Caserta. Le condizioni restano gravi, sul fatto stanno indagando i Carabinieri della stazione di Aversa.