Input your search keywords and press Enter.

Al via la rimozione dei rifiuti dai bordi della Statale 268

Nella giornata di oggi sono iniziati i lavori di pulizia sulla Statale 268, di pari passo con il cantiere che porterà la strada tristemente nota come della Morte ad un raddoppio di corsia che dovrebbe diminuirne sensibilmente i rischi. Operai specializzati sono impegnati nella rimozione dei rifiuti che occupano gran parte delle piazzole della Statale, una vera e propria discarica che secondo le stime dovrebbe contare circa due tonnellate di spazzatura. Ritrovati a bordo strada moltissimi rifiuti pericolosi come scarti di lavori edili, eternit, peumatici, scarti di sartoria, pezzi di automobili. Gli operai che si stanno occupando del lavoro di pulizia catalogano anche i rifiuti smistandoli poi nei centri che si occupano dello smaltimento.