Input your search keywords and press Enter.

Vesuviando: arte e cultura all’ombra del Vesuvio

Una due giorni di appuntamenti per “Vesuviando – arte e cultura all’ombra del Vesuvio”, un fine settimana all’insegna della musica e della comicità con le esibizioni del caldo sound napoletano di Tony Esposito e di Lino Barbieri, che continua a portare in tour la sua “L’Italia s’è pesta”, due eventi che animeranno la cittadina ercolanea in concomitanza con i festeggiamenti della Madonna del Subacqueo.
L’appuntamento con la musica e il cabaret è per sabato 6 settembre alle ore 21.00, con l’esibizione di Tony Esposito, mentre domenica 7 settembre sempre alle ore 21.00 toccherà a Lino Barbieri. Entrambe le manifestazioni si terranno in via Dei Papiri, nei pressi del parcheggio degli scavi archeologici.
La due giorni di eventi ercolanea punta a richiamare l’utenza locale, più “distratta” rispetto al turista, cercando di avvicinare e sensibilizzare la popolazione sul grande patrimonio archeologico, culturale e religioso di cui dispone, obiettivo cardine del progetto; attraverso un unico filo conduttore, destinato al mercato nazionale e internazionale, Vesuviando arte e cultura all’ombra del Vesuvio, si propone di far conoscere l’area vesuviana attraverso un percorso a tappe diluito nell’arco dell’anno e che, oltre alla musica, al teatro e al cabaret, mira anche a far conoscere le prelibatezze enogastronomiche di un territorio ricco di prodotti di eccellenza.