Input your search keywords and press Enter.

Venti persone arrestate a Napoli, erano tutti falsi invalidi

Una ventina di persone sono state arrestate nella mattinata di oggi a Napoli con l’accusa di truffa ai danni di ente pubblico e contraffazione di certificazioni. Si tratta di falsi invalidi, che secondo le forze dell’ordine hanno falsificato i verbali di accertamento di invalidità e indotto l’Asl, dichiarando il falso, a versare loro le pensioni. Il totale delle pensioni versate dall’ente si aggira attorno ai due milioni e mezzo di euro e questa è la somma che gli agenti stanno sequestrando ai vari accusati.