Input your search keywords and press Enter.

Usura a Saviano, sequestro di 1.6 milioni ad un imprenditore locale

É stato indagato per usura un imprenditore savianese che, secondo quanto denunciato da un uomo di Ottaviano, anch’egli imprenditore, gli avrebbe prestato 144.000 euro, facendoseli poi restituire con un tasso d’interesse del 225%. La somma restituita sarebbe infatti di un milione e 600mila euro. La denuncia ha portato le forze dell’ordine ad indagare sul savianese che insieme ai suoi due figli, titolari di altrettante società, si sarebbe dedicato all’usura, nascondendo l’ “attività” grazie appunto alle società (attività commerciali) di proprietà dei figli. La somma di 1.6 milioni è stata quindi sequestrata dalla Guardia di Finanza che ha confiscato immobili, automobili e conti correnti.