Input your search keywords and press Enter.

“Storia del Calcio” ed “Influencer”: i due nuovi corsi universitari in Italia

Calcio e social network, ormai ufficialmente percorsi accademici. La nuova frontiera dell’Università telematica è infatti rappresentata dai corsi di “Scienze Motorie Curriculum Calcio” e “Scienze della Comunicazioneper influencer. Il primo rientra nell’offerta formativa dell’Università Telematica San Raffaele, il secondo in quella dell’ E-Campus. I due corsi di laurea triennale si vanno ad incentrare prettamente sul calcio e sul ruolo dell’influencer.

Il primo, nato già dal 2016, si è recentemente implementato con la cattedra di Storia del Calcio a cura di Alessandro Alciato, inviato di Sky Sport, autore di numerosi libri sul calcio ed ora anche accademico. Nel percorso didattico verranno approfondite le esperienze di alcuni ex-calciatori, tra cui Carlo Ancelotti, Paolo Maldini e Sinisa Mihajlovic.

Il corso di laurea triennale per diventare influencer, invece, è recente ed inedito. Il corso (che costa più di 4mila euro) comprende diverse materie, tra cui Semiotica, Filosofia dei linguaggi, Storia e linguaggio dei mezzi audiovisivi, Estetica della comunicazione e Sociologia, Psicologia, ma anche studio di lingue straniere come l’inglese e lo spagnolo.

Le polemiche non sono tuttavia mancate, anzi pare che il Codacons (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori) abbia già chiesto al Ministero dell’istruzione di indagare sulla validità del corso per evitare che ci si possa trovare dinanzi ad una semplice manovra di marketing.