Input your search keywords and press Enter.

Ufficiale – Sarnese, Pasquale Vitter saluta: la squadra sarà affidata alla coppia Esposito-Ianniello

La Sarnese ha perso il suo condottiero. Da ieri pomeriggio, Pasquale Vitter non è più l’allenatore dei granata. Una scelta presa di comune accordo con la società, che – si legge sul sito ufficiale – ha scelto di salutare anzitempo il tecnico campano “al fine di programmare da subito la stagione sportiva 2015/2016, basando il progetto sulla valorizzazione dei giovani calciatori e quindi dell’intero settore giovanile”.

Pasquale Vitter saluta dopo due stagioni ad alti livelli. Una promozione in Serie D ed un campionato, quello attuale, ben al di sopra delle aspettative di società e tifosi. A quattro giornate dal termine, la Sarnese è decima nel Girone H a quota 42 punti. La salvezza non è ancora matematica, ma già domenica prossima (impegno casalingo contro la Puteolana) i granata potrebbero esultare per il mantenimento della categoria. Ma il futuro non avrebbe riservato altrie ambizioni al di fuori della salvezza. Ecco perché Vitter ha salutato senza troppi rimpianti, fiero di quanto fatto e convinto di poter ripartire, il prossimo anno, in un club che gli permetta di lottare per traguardi ben più prestigiosi.

A prendere le redini della squadra saranno Gianluca Esposito e Ciro Ianniello, già tesserati e calciatori della prima squadra. Una scelta singolare ma figlia del grande attaccamento ai colori granata. Nelle prossime quattro partite i due svestiranno i panni dei difensori per indossare quelli di allenatori. L’obiettivo è ottenere quanto prima la salvezza, così da poter programmare immediatamente il futuro. I giovani alla base del progetto, con grande interesse rivolto al settore giovanile.

A cura di Fabio Tarantino – Twitter: @FabTarantino_19

Fabio Tarantino

Giornalista e speaker, voce di Radio Punto Zero