Input your search keywords and press Enter.

Tutte le forze contro il Jobs act si daranno appuntamento il 3 dicembre a Roma , giorno in cui il Jobs act sarà votato dal Senato.

Il 3 Dicembre il Governo  chiederà al Senato di votare il Jobs act.

Una Riforma del lavoro portata avanti  senza tener conto delle proteste della piazza, dei sindacati, dei lavoratori precari.

Una Riforma che ha scavalcato ogni principio democratico e costituzionale, perché è andata avanti sostenuta da una volontà unica, quella di  un presidente del Consiglio che ha preferito ascoltare le direzioni della Bce e della Troika piuttosto che quelle di centinaia di migliaia di donne e uomini che hanno espresso la loro protesta con scioperi e manifestazioni, che Renzi ha cercato di ammutolire,ignorando le loro ragioni.

Perciò  quella parte del  Paese che si è riunito intorno all’idea”Non possono decidere sulla nostra pelle, non ascoltando le nostre proteste”, ha deciso di circondare il Senato, il giorno 3 dicembre.

Tutte le forze contro il jobs act si daranno appuntamento a Roma  alle 10, mercoledì 3 dicembre a 1000 metri dal Colosseo

Si sono aggregati anche i laboratori dello sciopero sociale di Napoli, che non mancheranno all’appuntamento di Roma il 3 dicembre.

Da Napoli partiranno dei bus alle ore 8 in pzza Garibaldi, vicino alla sede dell’Inps

Per info telefonare allo 3249245854

O scrivere all’indirizzo scioperosocialenapoli@gmail.com