Input your search keywords and press Enter.

Tragedia a Pomigliano, carabiniere si toglie la vita

Un carabiniere 50enne si è tolto la vita ieri a Pomigliano, sembra in seguito ad una discussione avuta in casa. L’uomo si è chiuso in bagno sparandosi alla testa con la propria pistola. I colleghi della caserma di Roccarainola hanno accolto la notizia con stupore, anche perchè chi conosceva l’uomo non avrebbe mai presagito un simile gesto. L’uomo, che a quanto pare non ha lasciato alcuna spiegazione riguardo i motivi della propria decisione, lascia la moglie e due figli.