Input your search keywords and press Enter.

Tenta di rubare delle galline, viene colpito da una freccia all’addome

Il proprietario di un pollaio di Vigevano, in provincia di Pavia, stanco di subire continui furti di bestiame ha deciso di costruirsi da sé un sistema anti furto. Non poteva immaginarlo il ladro 54enne che nella notte tra sabato e domenica scorsi è tornato al pollaio per mettere a segno l’ennesimo furto di galline. Questa volta però la tragica sorpresa, mentre provava ad intrufolarsi nel pollaio il ladro è stato colpito da una freccia, partita da una balestra che il proprietario, uomo di origini filippine, aveva posizionato all’ingresso. Il ladro di polli è stato trafitto all’addome e subito trasportato all’ospedale da un suo complice presente al momento del misfatto, che l’ha poi abbandonato fuori la struttura ospedaliera per non farsi identificare. L’uomo è stato operato d’urgenza all’ospedale Beato Matteo, dove ora è stato trasferito nel reparto rianimazione. La polizia una volta avvertita dai medici ha provato a ricostruire quanto accaduto arrivando dopo qualche giorno al pollaio, trovando ancora installato l’antifurto artigianale composto da una balestra con frecce pronte a colpire. Ora il 67enne di origine filippine è indagato con l’accusa di lesioni personali aggravate.

di Marco Sigillo

Marco Sigillo

Classe 1991, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazioni all’Università Federico II di Napoli. Appassionato di comunicazione e scrittura, collabora con 081news dal dicembre 2015, interessandosi soprattutto di temi di portata nazionale ed internazionale. Giornalista pubblicista dal 2019.