Input your search keywords and press Enter.

Tassisti derubano anziana che avevano accompagnato in ospedale: arrestati

Furto su un taxi nel Napoletano, autori del reato gli stessi tassisti. È successo nel napoletano, a Boscotrecase, dove due tassisti di Torre Annunziata, un 53enne ed un 44enne, entrambi già noti alle forze dell’ordine, hanno borseggiato una donna di 87 anni di Pompei.

Tutti e due erano in servizio sullo stesso taxi quando l’anziana, che aveva appena prelevato alcune centinaia di euro da un ufficio postale, li aveva contattati per recarsi in ospedale dove avrebbe dovuto sottoporsi ad una visita. I due l’hanno accompagnata al presidio di Boscotrecase e le hanno chiesto 20 euro per la corsa ma, quando la signora ha tirato fuori i soldi per pagarli, i tassisti hanno visto tutto il resto del contante che aveva nel borsello. Mentre la aiutavano a scendere dall’auto per sedersi su una carrozzina, uno dei due ha quindi infilato la mano nella tasca della signora e ha rubato i 550 euro che aveva, per poi passarli al complice, facendogli segno di allontanarsi. La signora, tuttavia, si è accorta in tempo di non avere più nulla in tasca ed ha immediatamente chiesto subito al personale sanitario di chiamare il 112. In ospedale è intervenuta una pattuglia della sezione radiomobile di Torre Annunziata, trovando i malfattori ancora nei pressi del parcheggio, bloccandoli all’istante con addosso ancora il denaro, che poi è stato restituito alla signora.