Input your search keywords and press Enter.

Tag

problemi

nola 1925

Il Nola comincia il campionato casalingo “in trasferta”: contro il Marsala si giocherà a Cercola

Prima partita casalinga per il Nola 1925 fuori dalle mura nolana. Non ancora agibile, infatti, lo Sporting Club, i lavori continuano ma i tempi non hanno sorriso alla causa nolana. I bianconeri, in occasione della seconda gara del campionato di D, saranno costretti quindi a giocare contro il Marsala nell’impianto di…

Nola: lavori urgenti al Ciccone, a 3 anni di distanza stessi problemi

Lavori urgenti al plesso Ciccone del primo circolo didattico Maria Sanseverino di Nola. Per preservare la sicurezza degli alunni sono stati predisposti interventi di rifacimento dell’intonaco incompatibili con il contemporaneo svolgimento dell’attività didattica. Con l’ordinanza n.12 del 19/02/2018 il sindaco fa sapere di aver sospeso le lezioni dopo aver ricevuto…

Caso Euronut, l’AD Manganelli: “Per le istituzioni noi non esistiamo”

“La nostra azienda e quanti hanno le proprie attività nella zona industriale di Sperone non esistono per le istituzioni”. Lo dichiara l’amministratore delegato di Euronut spa Domenico Manganelli dopo il mancato accoglimento della richiesta di dissequestro del cavalcavia numero 22 della A16 presentata da Autostrade per l’Italia da parte del…

ospedale di nola

Nola, la denuncia dei sindacati: “ospedale in codice rosso, manca il personale sanitario”

Dopo l’uragano di polemiche che lo colpì mesi fa, l’ospedale di Nola versa ancora in condizioni problematiche. A denunciare lo stato preoccupante del presidio ospedaliero è il sindacato FSI. Queste le notizie riguardo la carenza di personale sanitario riferite alla direzione sanitaria: Nonostante l’arrivo di alcune unità infermieristiche, il Presidio…

Agragola: ancora problemi con la stazione TAV, chiuso il bar e problemi con i sistemi di sicurezza

Soltanto la scorsa settimana vi parlavamo dell’inaugurazione della stazione TAV di Afragola. Oggi se ne torna a parlare ma non nel modo in cui avremmo sperato. I carabinieri, coordinati dalla Procura di Napoli, hanno riscontrato diverse irregolarità all’interno della nuovissima struttura. L’impianto antincendio non è risultato a norma di legge,…

Possibile centro di compostaggio a Marigliano, monta la polemica

Terra malata, terra avvelenata, in 3 parole “triangolo della morte”. L’area nolana-acerrana è da anni ormai un focolaio di tumori e drammi che poche amministrazioni hanno affrontato in maniera efficace. Speculazioni camorristiche, scelte scellerate del Governo e spesso anche inciviltà di molti hanno creato una situazione a dir poco problematica.…