Input your search keywords and press Enter.

Tag

dimissioni

Vittorio Felitri abbandona l’Ordine dei Giornalisti

Vittorio Feltri, direttore editoriale di Libero, ha dato le sue dimissioni dall’Ordine dei Giornalisti, requisito fondamentale per poter esercitare la professione giornalistica in Italia. Ad annunciarlo è stato il quotidiano Il Giornale, diretto invece da Alessandro Sallusti. “Dopo cinquant’anni di carriera si è dimesso dall’Ordine rinunciando a titoli e posti…

comune di nola

Uniti per Nola: “Dimissioni fase di confronto per superare le criticità”

All’indomani delle dimissioni del primo cittadino di Nola, sono arrivate le prime ufficiali dichiarazioni dei gruppi consiliari di maggioranza. Proprio lì ultimamente qualche equilibrio si è rotto, come testimoniano le parole proprio del sindaco. Il primo gruppo ad esporsi ufficialmente è stato “Uniti per Nola” che, a proposito delle dimissioni…

Nola, Minieri: “Non mi è stato permesso di fare un’amministrazione libera e serena, sono rimasto spesso solo”

11 mesi di Governo comunale, tanto è durato (salvo ripensamenti) il primo mandato da sindaco di Nola di Gaetano Minieri. Tanti, nel frattempo, stanno invocando il suo ripensamento. Il primo cittadino, in ogni caso, ha rassegnato un giornata le dimissioni ed ha spiegato le proprie ragioni: Le motivazioni alla base…

Nola, Iovino: “Ora bisogna fare luce sulla faida interna al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati”

“Le dimissioni di Domenico Visone, pur se tardive, consentiranno una volta per tutte non solo di fare chiarezza su una gestione del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Nola al centro di troppe polemiche, ma di garantire che un organo fondamentale torni presto efficiente e al servizio dei suoi iscritti. Da…

Nola: si dimette il presidente dell’Ordine degli Avvocati

L’avv. Domenico Visone si è dimesso dalla carica di presidente dell’Ordine degli Avvocati di Nola dopo le polemiche dell’ultimo periodo. Queste le dichiarazioni e motivazioni del presidente: Ancora una volta, ed essendone ancora una volta destinatario in maniera ingiustificata, sono costretto a difendermi da inenarrabili offese, che si qualificano da sole…