Input your search keywords and press Enter.

Tag

camorra

Palma Campania: chef stellato denuncia tentativo di estorsione camorristica

Ennesimo tentativo di estorsione nell’agro nolano. Questa volta la vittima è lo chef stellato e di fama mondiale Pietro Parisi, “il cuoco contadino” di Palma Campania proprietario del ristorante “Era Ora”. Proprio nel ristorante palmese si è presentato sul tardi un giovane, rivelatosi poi un pregiudicato appena uscito di galera,…

“La fede prepotente dei camorristi”: la Fondazione Festa dei Gigli querela il Corriere del Mezzogiorno

La Fondazione Festa dei Gigli cita in giudizio il Corriere del Mezzogiorno per diffamazione a mezzo stampa. La querela proposta all’autorità giudiziaria riguarda un articolo scritto dal giornalista Claudio Pappaianni e pubblicato il 12 agosto dalla testata in questione. Il fatto oggetto di contestazione è relativo al titolo del pezzo…

“Terra Libera Tutti”: il 30 luglio le associazioni cominceranno la cura di un bene confiscato alla camorra

“Terra Libera Tutti”, sabato 30 luglio a Nola una giornata di impegno civile nel terreno confiscato alla camorra e recentemente assegnato ad una cooperativa di giovani del territorio. È l’iniziativa, aperta a tutti i cittadini, lanciata dalla cooperativa sociale Seeds che, insieme agli attivisti del Forum Ambiente area nolana, chiama a…

foto di un blitz non riguardante a storia raccontata

Napoli: blitz al Rione Conocal, 300 carabinieri arrestano 90 affiliati dei D’Amico

Duro colpo delle forze dell’ordine al clan D’Amico di Napoli che controlla la periferia est del capoluogo partenopeo; nella giornata di lunedì, infatti, più di 300 uomini dell’Arma sono stati impegnati per arrestare una novantina di affiliati tutti accusati a vario titolo di associazione per delinquere di tipo mafioso, omicidio,…

Il pentito Perrella torna a parlare: “250 villette a Giugliano costruite su una discarica illegale”

Hanno davvero dell’incredibile le nuove rivelazioni fatte dal boss pentito Nunzio Perrella del Rione Traiano; ci sarebbe infatti un’intera zona di Giugliano dove ben 250 villette sarebbero state costruite al di sopra di una discarica abusiva nata negli anni 80. Lì, in via Madonna del Pantano a Licola, durante quegli…