Input your search keywords and press Enter.

Stop ai fuochi di San Felice. Nola si unisce al cordoglio per gli attacchi di Parigi

Niente fuochi per la festa di San Felice, Nola si unisce al dolore per gli attacchi di Parigi. E’ questa la decisione presa dall’amministrazione comunale. La gioia per la festa del Santo Patrono dovrà necessariamente essere ridimensionata, visti i fatti di Parigi e anche l’aggressione avvenuta proprio a Nola ai danni della 26enne di Brusciano.

Assalto dell’Isis a Parigi: a Nola stop ai fuochi.
Il sindaco: “Vicini al popolo francese”
Attentati terroristici a Parigi: l’amministrazione comunale di Nola annulla lo spettacolo pirotecnico e musicale previsto per questa sera in occasione della festa del patrono San Felice. Al termine della processione il municipio sarà illuminato soltanto con i colori della bandiera della Francia.
“Oggi non c’è alcun motivo per stare allegri. La nostra comunità – dice il sindaco Geremia Biancardi – si stringe ai cittadini di Parigi e della Francia per un assalto che é contro l’intera civiltà. Il nostro pensiero va ai francesi ma anche a Leandra Romano, la giovane di Brusciano che ieri é rimasta vittima di un folle che l’ha aggredita nella nostra città”.