Input your search keywords and press Enter.

Stasera a corso Umberto la notte bianca dello shopping . Prezzi abbassati al 50%

Il centro commerciale di Napoli per antonomasia, Corso Umberto, o come è comunemente chiamato a Napoli, il “rettifilo”, stasera fino alle 22 e 30,accoglierà una marea di turisti e cittadini che passeggeranno lungo le interminabili file di negozi, per comprare i regali di Natale o anche un capo d’abbigliamento a buon mercato.

Tutta la zona sarà resa festosa dalle luminarie che i commercianti della zona hanno fatto installare per dare al rettifilo un aspetto che si armonizzi con l’importanza della serata.

Si prevede una grande affluenza soprattutto turistica. Alcuni commercianti non cantano ancora vittoria, perché temono il flop delle vendite, com’è successo in altre strade del centro storico di Napoli. Perciò i negozianti hanno adottato la nuova strategia di anticipare i saldi. Di ribassare i prezzi fino al 50%. Un’idea condivisa anche dai commercianti di via Roma, che rimarranno aperti fino a notte fonda, e allestiranno vetrine speciali per l’occasione dove esporranno i loro articoli a metà prezzo. Questo, dice un commerciante della zona: “ Per invogliare i turisti a comprare nei negozi e non andare a comprare nelle bancarelle”.

Finora i negozi, nonostante la grande presenza turistica hanno venduto pochissimo. Non è bastato organizzare notti bianche, al Vomero, e nell’elegante via Chiaia per attirare i turisti.

A subire la crisi delle vendite sono stati soprattutto i negozi di abbigliamento, invece hanno venduto di più i negozi di calzature e le friggitorie.

Stasera con l’abbassamento dei prezzi, si spera che questa notte bianca di shopping natalizio, accontenti anche i negozi di abbigliamento