Input your search keywords and press Enter.

Somma Vesuviana: un Week end ricco di eventi per il Natale sommese

SOMMA VESUVIANA. Musica, teatro, sport e spazio alla lirica con un evento di spicco del calendario di “Viviamo il Natale”: il concerto del tenore Vincenzo Costanzo. Sono questi gli appuntamenti del week end a Somma Vesuviana organizzati dal gruppo di lavoro “Viviamo il Natale” in collaborazione con l’assessorato agli Eventi e allo Spettacolo del Comune, che cominciano giovedì sera con il “Christmas drink” un party con musica revival anni ’70-’80 che si terrà alla Villa La Sorgente a Santa Maria Castello, entrata a 5 euro con musica e buffet. Venerdì sarà la volta di “Arte e vino”, un’asta di beneficenza che si svolgerà all’interno dell’atrio di Palazzo Torino in piazza Vittorio Emanuele III con degustazioni di vini delle cantine Tora e poi l’asta con opere degli artisti Gioia Perillo, Monica Pezzella, Francesco Giraldi, Jole Secondulfo e Mary Pappalardo, alcuni cimeli sportivi, un pezzo del muro di Berlino, il ricavato andrà alla Fondazione Melanoma. Sabato mattina invece sarà la volta del “Mo ven Natale” (a cura del Centro Vita) racconti, poesie e favole a tema natalizio interpretati in piazza Vittorio Emanuele III dalle 9 alle 13. In serata, sempre a Palazzo Torino, spazio allo sport con l’esibizione del Busen Club Marino. Consegna delle cinture agli atleti del judo, esibizioni di ginnastica artistica e taekwondo.  Domenica invece il “Villaggio di Babbo Natale” con attrazioni per i bambini, un evento organizzato con l’Enpa (ente nazionale protezione animali) dove sarà possibile adottare dei cuccioli e provvedere all’inserimento dei microchip gratuitamente, e l’esibizione del piccolo coro dell’Haladin club. In serata l’evento più atteso: il concerto di Vincenzo Costanzo, appena 23 anni ed uno dei più giovani tenori del panorama lirico mondiale. Ha già  avuto l’opportunità   di   conoscere    e     lavorare   con    registi   e   direttori   di   fama internazionale  tra cui  Franco   Zeffirelli   all’Arena   di   Verona ,  Liliana Cavani al Liceu di Barcellona e Daniel Oren. Lo spettacolo “Una farfalla tra di noi” avrà la regia e le coreografie affidate al maestro Angelo Parisi. Uno spettacolo di Costanzo per i suoi concittadini.