Input your search keywords and press Enter.

Le sirene delle ambulanze concludono come ogni anno la festa dell’ultimo giorno dell’anno

La scorsa notte a Napoli e Provincia per l’esplosione dei botti di fine anno, sono rimaste ferite 48 persone, tra cui bambini. A Barra lo scoppio di un pacco di petardi ha causato il crollo dell’androne di un  edificio. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito in maniera grave.

Se non fosse stato per le operazioni di sequestro botti, effettuate dalla Polizia nei giorni precedenti la notte di San Silvestro, il numero dei feriti sarebbe stato sicuramente maggiore, ma questi episodi sono motivi di allarme su un rito che si consuma ogni fine anno. La cosa più grave è che anche  i bambini vengono coinvolti.

Le ambulanze hanno lavorato per tutta la notte, per soccorrere i feriti e trasportarli in ospedale, allo stesso modo allerta massima per i Vigili del fuoco, pronti a spegnere  il fuoco provocato soprattutto dai rifiuti andati in fiamme