Input your search keywords and press Enter.

Il sindaco Biancardi apre al Forum Ambiente Area Nolana, si va verso l’istituzione di una consulta ambientale

Come avrete sicuramente notato, a Nola sono stati abbattuti alcuni alberi in Via Fonseca e pare, in Piazza D’armi, per ragioni di sicurezza. Ieri siamo stati contattati dal Sindaco Geremia Biancardi per discutere di questa questione, e soprattutto del fatto che è previsto il taglio di un albero secolare e protetto, che si trova nella villa comunale. In quanto, pare sia stato attaccato da un fungo che ne ha compromesso le radici, e dunque rischia di crollare in qualsiasi momento. Stamattina, quindi, abbiamo discusso con il sindaco, e abbiamo stabilito di fare una controperizia con un nostro agronomo di fiducia, per capire se tale abbattimento può essere scongiurato. Inoltre, tale agronomo, studierà i documenti messi a disposizione dal sindaco, per capire se l’abbattimento degli alberi già tagliati si poteva evitare. E capiremo se potranno essere salvati quelli secolari che si prospetta di tagliare, nel cimitero di Nola. Inoltre ci è stato proposto di fare un sopralluogo insieme.
Abbiamo colto la palla al balzo per richiedere l’istituzione di una consulta ambientale, in modo tale da poter discutere anche di questioni più gravi, delle quali già ci occupiamo, come quella del cloroformio nell’acqua di falda, i roghi tossici, gli sversamenti di amianto e l’intombamento di rifiuti industriali a Boscofangone. (Solo per fare qualche esempio) Il sindaco ci ha proposto di istituire un tavolo permanente. Sarebbe opportuno che la cittadinanza si esprimesse su tutto ciò, dal momento che è una questione che riguarda tutti.

(Comunicato Stampa Forum Ambiente Area Nolana)