Input your search keywords and press Enter.

La Campania ha proposto il caffè espresso napoletano per l’UNESCO

La giunta regionale della Campania ha trasmesso alla Commissione italiana per l’Unesco il dossier di candidatura “La cultura del caffè espresso napoletano“. Secondo quanto riferito dall’ANSA, infatti, è stato firmato un provvedimento dal governatore Vincenzo De Luca che avvia la richiesta di iscrizione nella lista del Patrimonio culturale immateriale Unesco. Il dossier, redatto da un gruppo di esperti professori universitari, antropologi e giuristi, sintetizza la dimensione non solo culinaria ma anche sociale del caffè e racconta il valore identitario della cultura del caffè per i napoletani, i campani, e tutti gli italiani. Nel dossier sono stati evidenziati i profili legati allo sviluppo sostenibile, alla tutela dell’ambiente, alla preservazione degli ecosistemi che è strettamente connessa a questa nostra cultura. Dopo l’Arte del pizzaiuolo napoletano, anche la cultura del caffè espresso napoletano cerca di guadagnare il prestigioso riconoscimento Unesco.