Input your search keywords and press Enter.

Nolano: i licei “Leone-Nobile” di Nola e “Medi” di Cicciano ai primi posti delle migliori scuole

I licei del Nolano balzano ai primi posti per la preparazione degli studenti per l’università e per il mondo del lavoro. Ancora un riconoscimento, in particolare, è arrivato per l’ISIS “A.Leone-U.Nobile” di Nola e il liceo “Medi” di Cicciano che sono stati premiati dalla Fondazione Agnelli nella loro indagine Eduscopio per analizzare il livello di preparazione degli studenti in vista dell’università garantito dai licei italiani. La Fondazione Agnelli È nata nel 1966 a Torino, dove ha la sede, per volontà dell’Avvocato Agnelli, in occasione del centenario della nascita del fondatore della Fiat, il Senatore Giovanni Agnelli.

Lo statuto le assegna il compito di “approfondire e diffondere la conoscenza delle condizioni da cui dipende il progresso dell’Italia in campo economico, scientifico, sociale e culturale” e di operare a sostegno della ricerca scientifica. In quanto fondazione di ricerca, promuove e realizza studi, analisi e sperimentazioni in campo educativo, in una prospettiva interdisciplinare e con metodologie moderne e rigorose. Due sono state le fonti dei dati. La prima è l’Anagrafe Nazionale degli Studenti (ANS) del MIUR, dalla quale vengono tratte le informazioni sugli studenti che hanno conseguito un diploma in una scuola statale o paritaria. La seconda è rappresentata dalle Comunicazioni Obbligatorie (CO) del Ministero del Lavoro, che descrivono per ogni lavoratore dipendente gli eventi che ne caratterizzano la carriera lavorativa, il cui trattamento è stato realizzato attraverso gli standard qualitativi del CRISP (Centro di Ricerca Interuniversitario per i Servizi di Pubblica Utilità) dell’Università Milano Bicocca.

La comparazione tra le scuole viene proposta sulla base di due indicatori fondamentali:
a. la percentuale dei diplomati “occupati” (che hanno lavorato per più di sei mesi in due anni dal diploma) in
rapporto ai diplomati che non si sono immatricolati all’università.
b. la coerenza tra studi fatti e il lavoro svolto.

Questi i risultati delle scuole del Nolano in una ricerca su un raggio di 20 km per le scuole che preparano meglio i ragazzi per l’accesso all’università:

Indirizzo Classico – 5° posto per il Carducci di Nola e 11° per il Rosmini di Palma Campania.

Indirizzo Scientifico – 10° posto per il Colombo di Marigliano, 15° per l’Albertini di Nola.

Indirizzo Scientifico, ramo Scienze Applicate – 11° posto per l’Albertini di Nola.

Indirizzo Scienze Umane – 1°posto per il Cristoforo Colombo di Marigliano, 7° per il Carducci di Nola.

Indirizzo Scienze Umane, ramo economico sociale – 3° posto per il Carducci di Nola. 

Indirizzo Linguistico – 7° posto per il Medi di Cicciano.

Indirizzo Artistico – 1° posto per il Medi di Cicciano.

Indirizzo Tecnico Economico – 5° posto per il Masullo Theti di Nola, 10° per il Rossi Doria di Marigliano.

Indirizzo Tecnico Tecnologico – 4° posto per il Masullo Theti di Nola.

Questi invece i risultati delle scuole del Nolano in una ricerca su un raggio di 20 km per le scuole che preparano meglio i ragazzi per l’accesso al mondo del lavoro in base al livello di occupazione:

Indirizzo Tecnico Economico – 5° posto per l’Istituto Aldo Moro di Nola.

Indirizzo Tecnico Tecnologico – 8° posto per l’Istituto Picasso di Nola.

Indirizzo Professionale, ramo servizi – 3° posto per l’IPSSOEA Carmine Russo di Cicciano.

Indirizzo Professionale, ramo Industria e Artigianato – 3° posto per il Leone-Nobile di Nola.

La classifica poi migliora ulteriormente se si ricerca in base alla coerenza tra studi fatti e occupazione:

Indirizzo Tecnico Economico – 1° posto per il Leone-Nobile di Nola.

Indirizzo Tecnico Tecnologico – 1° posto per l’Ippolito Nievo di Roccarainola, 9° per il Rossi Doria di Marigliano.

Indirizzo Professionale, ramo servizi – 1° posto per l’IPSSOEA Carmine Russo di Cicciano, 10° per il Galileo Galilei di Nola.

Indirizzo Professionale, ramo Industria e Artigianato – 1° posto per il Leone-Nobile di Nola, 3° per l’Istituto Saviano-Marigliano.