Input your search keywords and press Enter.

Scoperto a Napoli traffico illegale di abbonamenti per la pay tv

Il Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche della Guardia di Finanza ha messo a segno un duro colpo alla pirateria audiovisiva sequestrando a Napoli tre centrali televisive e materiale che permetteva la ritrasmissione e la vendita abusiva dei contenuti delle Pay Tv Mediaset Premium e Sky. Il meccanismo faceva gola a molti poiché l’abbonamento era rivenduto a circa 70 euro annuali, il 10% di quello ufficiale. Nell’operazione è stato scoperto che le centrali di trasmissione erano gestite da un soggetto residente in Svizzera ma di fatto domiciliato a Scampia e sono stati sequestrati 76.000 euro, di cui 18.000 euro in contanti, 17 carte postepay, 235 decoder, 104 smart card e 43 computer.

di Vincenzo Persico