Input your search keywords and press Enter.

Scoperta la “Villa dell’Illegalità” a Casalnuovo, all’interno capi di vestiario falsi e sigarette di contrabbando

Merce per un valore di mezzo milione di euro è stata sequestrata a Casalnuovo, dalla Guardia di Finanza. In quella che gli agenti hanno ribattezzato la “Villa dell’Illegalità” sono stati infatti ritrovati numerosissimi capi di vestiario e calzature falsi, oltre ad un’enorme quantità di materiale utilizzabile per la produzione di altri prodotti. All’interno della villa le Fiamme Gialle hanno trovato anche 265 chili di sigarette di contrabbando. Il blitz ha portato all’arresto di un 32enne di Napoli e alla denuncia di 12 persone.