Input your search keywords and press Enter.

Scontri tra polizia e ultras del Napoli prima della partita contro l’Hellas Verona

Momenti di tensione alla stazione di Napoli nella giornata di ieri. Un gruppo di un centinaio di ultras del Napoli ha provato ad entrare in contatto con i tifosi dell’Hellas Verona che arrivavano in quel momento in treno alla stazione di Piazza Garibaldi. Il contatto tra le due tifoserie è stato scongiurato dalle misure predisposte dalle forze dell’ordine, le quali si erano anticipatamente schierate nei pressi della stazione. Intorno alle 14 il gruppo di ultras azzurri si è scontrato con la polizia nel tentativo di superare l’area di sicurezza per aggredire gli ultras veronesi. Lo scontro si è protratto per circa un quarto d’ora. La polizia ha effettuato delle cariche in Via Arnaldo Lucci, riuscendo a disperdere i facinorosi. Fortunatamente non si sono registrati feriti, gli unici danni sono stati provocati da alcuni petardi fatti esplodere in prossimità di alcuni cassonetti dei rifiuti. I tifosi dell’Hellas Verona hanno raggiunto lo stadio secondo programma, senza che si verificassero ulteriori problemi.

 

Foto d’archivio

Marco Sigillo

Classe 1991, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazioni all’Università Federico II di Napoli. Appassionato di comunicazione e scrittura, collabora con 081news dal dicembre 2015, interessandosi soprattutto di temi di portata nazionale ed internazionale. Giornalista pubblicista dal 2019.