Input your search keywords and press Enter.

Scenari al Plesco apre alla musica jazz: arrivano Fabrizio Bozzo e il Freedom Jazz trio

Le forze di tre solisti racchiuse in un gruppo stabile e coeso con un ospite d’eccezione. Fabrizio Bozzo con il Freedom jazz trio sarà in scena domenica 12 maggio a Casamarciano. L’iniziativa rientra nell’ambito degli appuntamenti di “Scenari al Plesco“, la rassegna teatrale promossa dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Andrea Manzi. L’appuntamento è per le ore 19.00 nel suggestivo complesso Badiale. Il trombettista Fabrizio Bosso è un solista tra i più richiesti del jazz italiano, presente in infinite collaborazioni tutte ad altissimi livelli, anche nel campo della musica pop (note le sue collaborazioni con Mina, Cammariere, Mario Biondi, Capossela, tra i tanti). Il trio da tempo vanta una frequentazione delle platee nazionali appassionate di jazz, affiancando di volta in volta, anche stabilmente, i nomi più prestigiosi del panorama musicale italiano, tra i quali Pietro Condorelli, Emanuele Cisi, Pietro Tonolo, Fabio Morgera, Maurizio Giammarco, Gabriele Mirabassi, Rosario Giuliani e Marco Tamburini. Il repertorio che proporranno è costituito quasi esclusivamente di composizioni originali tratte dai lavori discografici di ognuno dei componenti (tra cui l’ultimo del pianista Lello Petrarca, dal titolo “Reflections”), nei cui mood aleggia lo “spettro” sia di reminiscenze coltraniane ma anche di atmosfere mediterranee e classiche, con spesso uno sfondo melodico di ispirazione inevitabilmente partenopea.

Scenari al Plesco apre al jazz con uno spettacolo musicale particolare ma al tempo stesso carico di emozionispiega il sindaco Andrea ManziUna sperimentazione voluta per rendere questa rassegna ancor più interessante e ricca di nuovi stimoli anche in vista del festival di settembre“.