Input your search keywords and press Enter.

Sarno: volontari da tutto il mondo per salvare il fiume

Parte oggi l’iniziativa voluta da Legambiente per la riqualificazione del fiume Sarno. Una vera e propria macchina di supporto è stata realizzata da Legambiente e accoglierà volontari, non solo italiani ma provenienti da tutto il mondo (soprattutto Turchia, Russia, Spagna e Danimarca). L’evento durerà fino al 7 luglio, quello di Sarno è solo uno dei campi e dei progetti realizzati in tutta la Campania e che si prevede coinvolgeranno duecento giovani volontari. L’attenzione di Legambiente e di Solidalis CSV Salerno è focalizzata sugli allarmanti livelli di inquinamento registrati nelle acque del fiume. “Con queste azioni vorremmo coinvolgere i cittadini, grazie all’aiuto dei volontari stranieri e italiani e degli esperti che ci accompagnano in questo percorso, in un processo di partecipazione affinché la comunica locale si riappropri del grande patrimonio che rappresenta la rinascita del fiume e delle aree comuni della città”. Il destino del fiume è strettamente legato a quella della comunità locale, l’azione di Legambiente punta per questo anche ad una sensibilizzazione della cittadinanza.

Marco Sigillo

Classe 1991, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazioni all’Università Federico II di Napoli. Appassionato di comunicazione e scrittura, collabora con 081news dal dicembre 2015, interessandosi soprattutto di temi di portata nazionale ed internazionale. Giornalista pubblicista dal 2019.