Input your search keywords and press Enter.

Sardine contro Salvini: in 10mila Sardine a Napoli

In 10mila hanno invaso Piazza Dante a Napoli per partecipare alla manifestazione anti-Salvini. Nell’orbita dei flash-mob di piazza delle “Sardine“, anche i cittadini napoletani hanno risposto mobilitandosi in migliaia. La manifestazione è stata organizzata tramite tre gruppi Facebook:  “Napoli non si lega“, “Sardine napoletane” e “Sardine – Napoli non si lega“. In piazza giovani con le maschere de La Casa de Papel, accendini accesi, musicisti, cittadini di ogni tipo con sardine di cartone in mano. Tra di loro anche musicisti, che hanno accompagnato anche la canzone di Pino Daniele “Napul è” e “Bella Ciao“. Prima dell’evento è stata riproposta “La Pernacchia” di Eduardo De Filippo e tutti i presenti hanno “intonato” una pernacchia di gruppo. Le Sardine saranno anche a Milano, Firenze e Roma.

Su Twitter è arrivato anche il commento del sindaco Luigi De Magistris:

Sardine a Napoli, ora. Sono contento quando vedo piazze piene di persone in movimento per i diritti e le libertà. Piazze di ossigeno democratico, senza sponsor e padroni. Io ci sto, invisibile, con la forza di chi cerca di fare, da sindaco, la rivoluzione governando.