Input your search keywords and press Enter.

San Giuseppe Vesuviano : Striscia la Notizia smantella un allevamento di cani da combattimento

Edoaro Stoppa, l’inviato di Striscia la Notizia considerato “l’amico degli animali”, è riuscito con il suo servizio a smantellare un pericoloso campo di addestramento per cani da combattimento a San Giuseppe Vesuviano. Cani giovani, cuccioli o mamme ancora in allattamento, tutti con evidenti segni delle cruente lotte alle quali i loro padroni li sottoponevano senza scrupoli. I proprietari del lager non si sono mostrati molto collaborativi; gli uomini, padre e figlio, infatti hanno più volte minacciato Stoppa e il cameramen, prendendoli a botte e distruggendo la telecamera. Quando la situazione sembrava concludersi, sono arrivati gli uomini della Forestale ed i criminali hanno reagito in modo ancora peggiore, investendo il capitano della Guardia Forestale con la macchina, il quale è rimasto ferito. Gli “allevatori” tramite internet si vantavano della forza nei combattimenti dei loro cani, dei Pardog, una razza partenopea estremamente pericolosa e combattiva, soprattutto se allenata in questo senso. Questa “pubblicità”, e soprattutto l’aggressione ai giornalisti e agli uomini della Guardia Forestale, descrive un profilo di persone per niente impaurite dalla legge e dalle conseguenze.

In questi giorni sulla piattaforma Firmiamo.it sta girando una petizione per chiedere un inasprimento delle pene per gli aguzzini di questi animali e per chi non denuncia situazioni del genere. L’omertà è infatti probabilmente anche pià grave dell’atto in sè.

I cani sono stati liberati ed affiati alle cure dei veterinari.

di Nello Cassese

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Collabora come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.