Input your search keywords and press Enter.

San Giuseppe Vesuviano: violenze ed estorsioni ai danni della sorella, in manette 41enne

Altra storia di violenze familiari nel vesuviano. A San Giuseppe Vesuviano un 41enne è finito in manette con l’accusa di estorsione e maltrattamenti in famiglia, il tutto ai danni della sorella 52enne. I Carabinieri della Stazione di San Giuseppe Vesuviano hanno tratto in arresto l’uomo dopo indagini cominciate a seguito di denunce riguardanti episodi di minacce e violenze sporte il 3 e il 22 febbraio. Il 41enne, già noto alle forze, è stato quindi in questi giorni raggiunto da un Ordinanza di Custodia Cautelare emessa dal GIP di Nola. Le accuse sono di  dopo indagini maltrattamenti in famiglia, estorsione e rapina.