Input your search keywords and press Enter.

San Giorgio a Cremano: proiettili e lettera minatoria a Danilo Cascone di M5S

Vergognose, paurose, taglienti ancor più delle parole. Sono tante e sono scritte in stampatello, sono le minacce rivolte a Danilo Cascone, consigliere di opposizione tra le fila del Movimento 5 Stelle nel Comune di San Giorgio a Cremano. Una lettera sgrammaticata inviata all’abitazione di Cascone assieme a due proiettili, un segnale chiaro contro lui e la sua famiglia per il lavoro svolto dal consigliere M5S nel panorama politico locale. Tanto lo sgomento dopo la diffusione della notizia, sin da subito è arrivato il pieno appoggio del Movimento, così come la solidarietà del sindaco Zinno. Cascone ha risposto prontamente sui social facendo sapere di non volersi lasciare intimidire.