Input your search keywords and press Enter.

Rom tentano di costruire campo a Poggioreale, bloccati dai cittadini

Ancora tensione tra rom e cittadini nella periferia di Napoli. Sventato nelle ultime ore un tentativo di alcuni rom di costruire alcune baracche in un’area abbandonata nella zona di Poggioreale. Complice probabilmente anche la distruzione dolosa del campo rom di Scampia, circa 5 persone si erano introdotte nell’ex zona Nato di Poggioreale con le proprie auto e con legna per costruire delle baracche. Alcuni cittadini si sono accorti dei loro movimento ed hanno allertato le forze dell’ordine, le quali hanno identificato i soggetti in questione e bloccato la costruzione.

Non è la prima volta che cittadini di questa municipalità segnalano eventi del genere, la zona in questione è grande circa 50 mila metri quadri e comprende anche un palazzetto dello sport abbandonato che sarebbe abitato da alcuni senzatetto.