Input your search keywords and press Enter.

Ritrovata una bomba nel salernitano, evacuate 1600 persone

E’ stata ritrovata una bomba inesplosa,  risalente alla II guerra mondiale,  durante uno scavo nella località di Taverna delle Rose (Salerno).

Sono  prontamente intervenuti sul posto gli uomini del ventunesimo Reggimento di Caserta per disinnescare la bomba.

Durante le operazioni di disinnesco della bomba,  per ragioni di sicurezza sono stati fatti evacuare tutti i residenti abitanti a un raggio di azione di 300 metri dalla bomba.

Da stamattina alle 6, nella zona di Battipaglia(Salerno), sono in corso le operazioni di evacuazione per 1600 persone, residenti nel Comune di Battipaglia

Quando l’ordigno sarà neutralizzato, i residenti potranno tornare nelle loro case