Input your search keywords and press Enter.

Il Nola ora pensa alla Calabria, Saviano e Palmese si godono la vetta, problemi per San Vitaliano e Domicella

Ritorna il nostro approfondimento sulle formazioni calcistiche dell’Agro Nolano – Baianese dalla Serie D alla Seconda Categoria.

In Serie D decima giornata per il Nola che ha affrontato la capolista del girone I, ovvero il Palermo. La corazzata rosanero conquista i tre punti col risultato di 1-0 in quella che è stata una gara sporca. Il Nola si è messo in mostra per qualità di palleggio e per aver, nel primo tempo, impedito ai siciliani di esprimere calcio. Poi la rete siciliana, al 55’, tanto fortunosa quanto beffarda. I bianconeri restano dunque al nono posto, con 12 punti raccolti fin qui. Segnali positivi al triplice fischio nonostante la sconfitta: ora è necessario fare punti nel prossimo incontro sul campo della Palmese, fanalino di coda del girone.

In Eccellenza, girone A, continua il periodo negativo per Pomigliano e Mariglianese. Il “Pomi” ha raccolto 11 punti in 9 gare, bottino che vale il momentaneo solo l’undicesimo posto. Nell’ultima giornata, la nona, è arrivata una sconfitta casalinga subita dalla Puteolana di mister Andrea Ciaramella, 1-0 il finale. Non se la passa meglio la Mariglianese che in trasferta contro l’Afro Napoli perde 3-0. Gli uomini di mister Alessandro Caruso hanno vinto 2 volte, pareggiato altrettanto e perso 5 volte, per un totale di 8 punti (in virtù della penalizzazione di un punto il bottino equivale a 7 punti). Nel girone B, invece, sfida d’alta quota portata a casa dalla Palmese di mister Sanchez, in rimonta, contro la Polisportiva Santa Maria Cilento. Al “Carrano” di Santa Maria di Castellabate, i locali passano in vantaggio al 27’ con Donato Capozzoli. I rossoneri agguantano il pareggio a fine primo tempo con Cozzolino e trovano il sorpasso all’86’ con Marco Romano. La formazione di Palma Campania, dopo un inizio campionato balbettante, balza in testa alla classifica con 20 punti messi in cascina, +3 sulla seconda Castel San Giorgio.

Nel girone C di Promozione, testa della classifica al Saviano che si riprende dopo il passo falso contro il LMM Montemiletto. La giornata numero 8 va in archivio con il 3-0 dei neroverdi rifilato al Baiano: al “Peppino Pierro”, Sepe, Ascione e Nucci vanno in rete e regalano 3 punti alla compagine di mister Minichini per il momentaneo primo posto in classifica. Il Cimitile conquista la vittoria sul campo del Gesualdo e si piazza al quarto posto: dopo il 2-0 firmato dal solito Di Meo e da Montagnolo, i granatieri hanno 17 punti in classifica. Carotenuto e Marzano sono invece ferme a quota 8 punti, all’undicesimo e dodicesimo posto. Sconfitte per entrambi i team: i rossoneri perdono in casa 4-2 contro il Solofra, in rete per i mugnanesi il giovane De Sapio e Simeri. Il Marzano, d’altra parte, perde tra le mura amiche contro il Forza e Coraggio BN: 3-1 il finale, rete della bandiera di casa del solito Mastrojanni. Pareggio a reti bianche, infine, nella sfida di fondo classifica tra Viribus Somma e San Vitaliano: il finale di 0-0 costa caro all’allenatore gialloblu Francesco Sgambati, salta infatti la sua panchina dopo 8 giornate d campionato.

Per il girone D del campionato di Prima Categoria è andata a referto la quarta giornata. L’Atletico Marzano AV vince 3-1 sul campo del Lavorate. Una bella vittoria che vale il quarto posto con 7 punti messi a referto. Per il resto solo sconfitte: il Casamarciano perde di misura in trasferta contro il Valentino Mazzola, nel 2-1 la rete della bandiera granata è di Antonio La Marca. Ben più pesante invece la disfatta dello Sporting Domicella sul campo del Mercogliano, la gara finisce 3-0 in favore dei padroni di casa. Sconfitta casalinga per l’Atletico Baiano che contro la capolista Abellinum perde 2-1. Queste tre formazioni non hanno iniziato al meglio questo campionato, con il Casamarciano 13° con soli 3 punti guadagnati, peggio Domicella e Baiano, rispettivamente penultimi e ultimi con nessun punto guadagnato fin ora.

Seconda giornata per il campionato di Seconda Categoria. Nel girone E due pareggi ed una sconfitta. Pareggio ad occhiali tra RUS Vico e Real Avellino (1-1), segno X pirotecnico tra Contrada e Sperone, finisce 3-3. L’unica sconfitta di giornata è del Vapor Marzano che tra le mura amiche cede 3-0 al Santa Lucia di Serino. RUS e Sperone salgono a quota 2 punti, il Vapor resta ultimo a quota 0 punti. Nel girone F, invece, roboante vittoria dello Scisciano: strapazzata l’Ercolanese, finisce 6-0. Pareggio tra Cicciano e Fox Soccer (1-1 il finale) e nel derby tra Total FC e Blue Lions Visciano, 0-0 il risultato al triplice fischio. Pesante disfatta invece per il Real Sasso che sul campo del King Sport Napoli subisce un netto 5-1.

 

I PROSSIMI TURNI

Serie D gir. I (10^ giornata)

  • Palmese – NOLA

Eccellenza (10^ giornata)
Gir. A

  • Barano Calcio – CALCIO POMIGLIANO
  • U.S. MARIGLIANESE – Real Poggiomarino

Gir. B

  • PALMESE – Faiano

Promozione gir. C (9^ giornata)

  • CIMITILE G. CAROTENUTO
  • SAN VITALIANO – Gesualdo
  • BAIANO – Manocalzati
  • Viribus Somma 100 – MARZANO
  • Bisaccese – SAVIANO

  Prima Categoria gir. D (5^ giornata)

  • Scuola Calcio Striano – ATLETICO BAIANO
  • ATLETICO AV MARZANO 16 – Mercogliano 1999
  • SPORTING DOMICELLA – Valentino Mazzola
  • CASAMARCIANO – Pro Sangiorgese

  Seconda Categoria (3^ giornata)
Gir. E

  • SPERONE – San Felice Capriglia
  • Azione Cattolica RUS VICO
  • Real Avellino – VAPOR MARZANO

Gir. F

  • S. G. Sporting Club – SCISCIANO
  • Fox Soccer – REAL SASSO 12
  • Ercolanese – CICCIANO
  • TOTAL FOOTBALL CLUB – King Sport Napoli
  • BLUE LION SOCCER VISCIANO – Real Virtus Baia
Giorgio Lisio

Collaboratore appassionato di temi di attualità e sport. Cronista di redazione dell'emittente televisiva Videonola. Giornalista pubblicista dal 2019.