Input your search keywords and press Enter.

Rinvenuto dai carabinieri a Melito un vero e proprio arsenale

Durante la perquisizione di una palazzina a Melito, nel napoletano, i carabinieri hanno ritrovato nascosti in una frattura nel pavimento due borsoni carichi di armi. É un vero e proprio arsenale quello scoperto dagli agenti che alla fine hanno elencato il tutto: 3 pistole semiautomatiche calibro 9, due delle quali con matricola abrasa, con caricatori pieni, 2 mitragliette calibro 9 con caricatore pieno e silenziatore, un revolver calibro 38 carica con matricola abrasa, oltre a numerose cartucce di vario calibro, due bottiglie di plastica contenenti polvere da sparo e cinque passamontagna. Tutte le armi sono state quindi inviate al Racis per verificare il loro utilizzo in qualche crimine.