Input your search keywords and press Enter.

Nola: pulizia e panchine nuove per la statua di Ottaviano Augusto

La statua di Ottaviano Augusto a Nola si rifà il look. L’opera dedicata al l’imperatore romano, che giganteggia in Piazza Duomo in bella vista, è stata ripulita ed è stata contornata con nuove panchine. Il progetto è stato voluto dall’Associazione Lions Club Nola Ottaviano Augusto ed è stato stato curato da Tonia Solpietro, responsabile dei beni culturali per la Diocesi di Nola, in collaborazione con gli architetti Giuseppe Mollo e Giuseppe Piccolo.

Un territorio può definirsi a vocazione turistica quando, accanto alla promozione delle tradizioni popolari e della sua storia, affianca anche azioni di tutela e salvaguardia dei suoi tesori che poi rappresentano il biglietto da visita della città. Bene ha fatto il Lions Club Nola Ottaviano Augusto ad intercettare questa esigenza riqualificando un bene che è a tutti gli effetti parte integrante di Nola“: con queste parole l’imprenditore nolano Francesco Napolitano, uno dei sostenitori del progetto, commenta il restauro.

Azioni come queste vanno non solo sostenute ma anche e soprattutto incentivate con un piano di salvaguardia e tutela che andrebbe esteso a tutto il patrimonio culturale della cittàcontinua Francesco NapolitanoÈ necessario puntare sul decoro e sulla dignità urbana, elementi fondamentali per un’accoglienza degna della storicità di questi luoghi“.