Input your search keywords and press Enter.

Renzi e de Magistris quando si tratta di Giochi vanno d’amore e d’accordo

L’ultima dichiarazione di Renzi che ha fatto scalpore è il suo progetto di ospitare in Italia le olimpiadi del 2024.

Proprio due anni fa l’allora premier Monti, le escluse a priori.

E’ cambiato qualcosa in questi due anni? Forse l’Italia di Renzi adesso, proprio adesso che l’Italia è in recessione nera e forse sarà commissariata dall’Europa, col rischio di fare la fine della Grecia, ha tirato fuori la colomba della salvezza dal suo cilindro magico?

Bene, di fronte a queste dichiarazioni che dimostrano una lungimiranza visionaria, o forse è semplicemente l’operazione di un illusionista che vuole spargere polvere negli occhi dell’Europa e del Paese, per distogliere l’attenzione da quelli che sono i reali problemi che non fanno che peggiorare. Al punto che è inutile fare i buoni a Natale, l’Italia ormai è considerata da addetti e lavori e non, non più solo il malato d’Europa ma il malato terminale d’Europa.

In tutto questo stupisce l’entusiasmo di De Magistris al progetto di Renzi di voler organizzare le Olimpiadi in Italia. Il Sindaco di Napoli infatti ha subito proposto la città di Napoli come lo straordinario scenario per ospitare gli sport d’acqua.

Dichiarando: Lo straordinario scenario della città, unico al mondo, rappresenta una garanzia assoluta per raccontare al meglio l’immagine nuova e diversa della nostra città, come è stato dimostrato dai tanti eventi internazionali, che abbiamo, con indubbio successo, ospitato in questi anni”