Input your search keywords and press Enter.

Avevano rapinato più negozi nel dicembre scorso, identificati grazie alle immagini video

Sono stati fatti oggetto di Ordinanza di Misura Cautelare Giuseppe Rellino e Carmine Lombardo, i due uomini autori di svariate rapine il primo dicembre del 2013. I colpi gli avevano fruttato circa ottomila euro ma, nonostante li avessero eseguiti a volto coperto, sono stati identificati dalle forze dell’ordine grazie anche all’ausilio delle immagini e dei video a loro disposizione. I due rapinatori a cui è stata notificata l’Ordinanza, entrambi di Torre del Greco, erano ben noti alle forze dell’ordine, Lombardo infatti è già detenuto a Poggioreale, mentre Rellino è sottoposto agli arresti domiciliari.