Input your search keywords and press Enter.

Quali sono i pesci più ricchi di omega 3

Gli studi sulle abitudini alimentari in Italia, hanno riscontrato che gli omega 3 non sono sufficientemente presenti nella dieta degli italiani. E che il pesce, alimento, che più degli altri ne contiene, non è consumato abbastanza. I nutrizionisti raccomandano di consumare un piatto di pesce almeno 3 volte la settimana, specie  il pesce azzurro, tra l’altro anche meno costoso, perché diminuiscono il colesterolo cattivo a favore di quello buono, prevenendo  varie malattie, tra cui le malattie cardiovascolari e la demenza senile. I pesci più ricchi di omega 3 sono:

il salmone fresco

le sardine

il tonno fresco o sott’olio

le aringhe

lo sgombro fresco

i filetti di orata

la trota,

il merluzzo fresco

la sogliola fresca o surgelata

il polpo