Input your search keywords and press Enter.

Pozzuoli allagata dall’acqua che scorre con la velocità di un fiume

Piove da un po’ di giorni. Ma la forza della pioggia non è tale da paragonarsi a una bomba d’acqua o a un nubifragio.

Eppure a guardare il  lungomare della città di Pozzuoli, sembra  si siano aperte le acque, allagando la città

Nel quartiere litoraneo della città, si ha l’impressione di una catastrofe: acqua alta anche mezzo metro, verande di ristoranti allagate, pedoni che non riescono ad attraversare le strade, e tombini che rigurgitano acqua come fontane.

Nel quartiere del lungomare a Pozzuoli, il sistema fognario non funziona, le fogne non riescono ad assorbire la pioggia che scorre fino alle zone “basse” della città.

Perciò sul quartiere del lungomare arriva tutta l’acqua da Pozzuoli “Alta” come se fosse un fiume.

Di conseguenza  l’acqua trasborda e causa questo dannoso scenario

Purtroppo  questo scenario  puntualmente si verifica, ogni volta si riversa sulla città uno scroscio d’acqua un po’ più intenso e prolungato.

Anche i motivi di quella che sembra una catastrofe d’acqua sono noti , ma  il ripetersi di questi disagi, pericolosi tra l’altro per la gente, i centri commerciali, per la vita intera della collettività, non vengono considerati abbastanza gravi da sollecitare un intervento, annunciato come al solito da anni e mai attuato

I cittadini della zona flegrea ormai  questo lo hanno imparato a memoria!