Input your search keywords and press Enter.

Pompei: sfiduciato il sindaco Uliano, cade la giunta comunale

Un fulmine a ciel sereno ha scosso il comune di Pompei. Nella nottata infatti 10 consiglieri comunali, tra cui i due della maggioranza Ametrano e De Martino, hanno rassegnato le proprie dimissioni. Colpo inaspettato per il sindaco Ferdinando Uliano che aveva da poco “riacquistato” proprio i due consiglieri dell’opposizione che hanno rassegnato le proprie dimissioni e che già nei mesi scorsi, tra settembre e luglio, erano passati all’opposizione. I consiglieri dimissionari sono: Padulosi, Gallo, Martire, Cirillo, Perillo, De Gennaro, Sabini, Calabrese, De Martino e Ametrano.

Determinato, il sindaco Uliano ha affermato al Mattino di puntare sulle nuove elezioni, visto che “già una volta i cittadini hanno scelto per il cambiamento e lo rifaranno”. Il prefetto Pantalone nominerà presto il commissario prefettizio, le votazioni si terranno a maggio.