Input your search keywords and press Enter.

Pistola nascosta in un deposito, in manette un 25enne

I carabinieri l’hanno trovata nascosta in un deposito ad Avella, una pistola calibro 32 con tanto di matricola cancellata e 24 proiettili. L’ispezione, dettata anche dall’escalation di violenza che imperversa ultimamente nel baianese, ha portato all’arresto di un ragazzo di 25 anni proprietario dello stabile in cui è stata ritrovata l’arma non dichiarata. Si tratta del secondo sequestro di armi in poche ore, dopo quello di Saviano, quando in un sottotetto era strata trovata una valigia piena di proiettili, armi da taglio e attrezzi per lo scasso.