Input your search keywords and press Enter.

Ecco perché è pericoloso affidare la macchina a un parcheggiatore abusivo

Trovare dove parcheggiare la macchina è indubbiamente una impresa. Si è tentati dunque ad affidarla al primo parcheggiatore abusivo che si scorge in lontananza.

Spesso ci sono anche automobilisti che piuttosto di apporre il “grattino” sul cruscotto o il bigliettino rilasciato da un parcometro nelle vicinanze, per comodità e per non perdere troppo tempo, preferiscono affidare la propria auto alla custodia di un  parcheggiatori abusivo che è onnipresente, quindi sempre a portata di mano.

Non come i parcometri, che bisogna andare a cercarli!

Ma come dimostra un video girato da un balcone che affaccia su via Torelli, Quartiere Chiaia, questa scelta può causare un danno di non poco conto!

Il video in questione, filma un parcheggiatore abusivo, che quando si rende conto che le auto a lui affidate, sono state multate dai vigili, senza dare nell’occhio, prende i foglietti delle multe apposte sul parabrezza delle auto, e li strappa.

Così, l’ignaro automobilista, quando viene a ritirare la macchina e a pagare la tariffa al parcheggiatore(solitamente di 5 euro), non saprà mai di aver ricevuto una multa(perché questa le è stata strappata poco prima dal parcheggiatore abusivo).

Naturalmente, il fatto che le multe vengano strappate non significa che queste svaniscano nel nulla.

Un giorno o l’altro l’automobilista si vedrà recapitare a casa la multa o le multe non pagate perché strappate dai parcheggiatori abusivi.