Input your search keywords and press Enter.

Paura “Blue Whale” a Sarno: giovane salvato mentre si arrampicava sul tetto del teatro De Lise

E’ il fenomeno del momento, è il cosiddetto “Blue Whale”, una sorta di pericolosissimo gioco di origine russa che si sta diffondendo tra i giovani. Il “Gioco della Balena Bluc” consiste in diverse sfide molto, dalle quali non ci si può tirare indietro, che culminano nell’ultima, fatale prova che richiede di gettarsi dall’alto del palazzo più alto della città, il tutto deve essere rigorosamente filmato. Un episodio di presunto “Blue Whale” si è verificato nella serata di Sabato a Sarno, in provincia di Salerno, dove un ragazzino, con evidenti segni di tagli sulle braccia (altro elemento caratterizzante questo gioco), intorno alle 21:45 ha tentato di arrampicarsi sul punto più alto del teatro De Lise in piazza Cinque Maggio. Fortunatamente alcuni amici e altri ragazzi che si trovavano in zona sono immediatamente intervenuti una volta capite le intenzioni del giovane, il quale aveva cominciato a salire attraverso alcuni agganci e scale del vicino edificio scolastico. Molti genitori, una volta appresa la notizia, si sono precipitati in piazza in preda al panico.

Vincenzo Persico

Classe 1991, laureato in Economia Aziendale all’Università Federico II di Napoli ed Esperto Contabile. Interessi particolari : sport, politica e soprattutto economia. Si occupa per il giornale, in particolare, di Tributaria ed economia nazionale.