Input your search keywords and press Enter.

Pareggio importante del Nola ad Andria contro la Fidelis

Continua il momento positivo del Nola 1925 nel girone H di Serie D, ad Andria finisce 0-0. I bruniani confermano la bella vittoria casalinga della scorsa settimana, strappando un ottimo pari in casa della forte Fidelis Andria.

I bianconeri perdono subito Pasqualino Esposito nel riscaldamento: il difensore,  fresco di gol, subisce un nuovo infortunio muscolare e deve fermarsi. Al suo posto Colarusso, spostato dalla linea di mediana davanti a Gragnaniello e al fianco di Emanuele D’Anna, ai lati i terzini Lippiello e Anzalone. A centrocampo Simone Del Prete, blindato in settimana dalla società, e Madonna al posto dello squalificato Vaccaro. Davanti a bomber Esposito trequartista, invece, il tridente Colonna-Stoia-Troianiello.

I bianconeri riescono a tener testa ad un’altra forte pugliese, colpendo anche la traversa nel primo tempo con Gennaro Esposito. Il Nola 1925 mette un piede momentaneamente fuori dalla zona playout, zeppa di squadre campane. Nella prossima giornata (turno infrasettimanale) altro importante scontro salvezza casalingo, questa volta contro il Gravina, distante una posizone dal Nola e appena fuori la zona playout (sopra i nolani solo per differenza reti).