Input your search keywords and press Enter.

Palma Campania: picchia la convivente, arrestato 41enne

Botte alla compagna e violenze in famiglia. Era questo il quadro familiare scoperto dai carabinieri in un nucleo familiare di Palma Campania. I militari hanno arrestato un 41enne già noto alle forze dell’ordine. Intervenuti presso l’abitazione della sua convivente, una donna ucraina di 30 anni, hanno accertato che era stata vittima di aggressione fisica. Alla donna i medici dell’Ospedale di Nola hanno diagnosticato traumi contusivi alla testa e al polso e alla mano sinistra guaribili in 10 giorni. L’uomo è accusato di lesioni personali volontarie e di maltrattamenti in famiglia.