Input your search keywords and press Enter.

Paestum: ritrovato frigorifero interrato all’interno del sito degli scavi

Non si ferma lo sversamento illegale di rifiuti ingombranti e pericolosi in Campania. Questa volta la spiacevole sorpresa si è avuta nei pressi del sito archeologico di Paestum, patrimonio Unesco. Alcuni operai di un’azienda locale, i quali stavano effettuando alcuni interventi di pulizia a pochi passi dalla cinta muraria dell’antica città, hanno rinvenuto sotto un piccolo strato di terreno un vecchio frigorifero arrugginito. In un’area dove c’è sempre la speranza e la probabilità di trovare antichi reperti si annida anche l’inciviltà di alcune persone che del territorio hanno poco rispetto. L’episodio non è isolato, infatti non molto tempo fa alcune lastre di eternit furono ritrovate in un foro nelle mura.

di Vincenzo Persico

[Foto Il Mattino]